Commenta

Riduzione e gestione
dei rifiuti: Comune
vince Horizon 2020

Piani strategici innovativi e sostenibili per la riduzione e la gestione dei rifiuti. Il Comune di Cremona ha vinto con il progetto denominato ‘Urban_Wins’, il bando europeo Horizon 2020. L’obiettivo è sviluppare e testare metodi per la ricerca e la sperimentazione di approcci innovativi, inter-disciplinari e partecipativi per migliorare il contesto ambientale urbano e garantire un progresso verso una produzione e schemi di consumo più sostenibili, migliorando il recupero dei rifiuti e l’uso dei materiali recuperati. Il progetto internazionale coinvolge 25 partner (capofila il Comune di Cremona) di sei paesi: Italia, Austria, Romania, Spagna, Portogallo, Svezia.

In una prima fase, la proposta identificherà un gruppo di esperienze e buone prassi riguardanti le politiche dei rifiuti e il metabolismo urbano basate sull’analisi di un ampio gruppo di paesi e città europee. Nella seconda fase, Urban_Wins definirà strumenti partecipativi per il coinvolgimento di attori urbani nella elaborazione ed attuazione di Quadri di Riferimento Strategici per la Programmazione, soprattutto attraverso “agorà urbane” fisiche ed online. In una terza fase, questi quadri di riferimento, che comprenderanno strumenti, iniziative educative e regolamenti, saranno adattati, testati in 8 città della UE e poi disseminati attraverso una piattaforma modulare online. Il progetto è finanziato con 4.996.516,25 euro (100% del contributo richiesto).

“Un risultato importante – commentano dalll’Amministrazione comunale – per continuare a promuovere la cultura di una città che si prende cura dell’ambiente e quindi migliorare la qualità della vita dei suoi cittadini attraverso progettualità innovative e di ampio respiro. Un risultato che proietta Cremona in Europa sui temi ambientali”.

© Riproduzione riservata
Commenti