Commenta

Pensionata non risponde alle
chiamate dei parenti: scatta
l'allarme, ma l'anziana dormiva

La zia non rispondeva né alle chiamate, né al citofono. Così i parenti che questa mattina hanno cercato di contattarla per farle gli auguri si sono allarmati, e temendo fosse successo qualcosa hanno avvertito i carabinieri. Oltre ai militari, nella casa della pensionata di via Santuario a Castelleone sono intervenuti i medici del 118 e i vigili del fuoco. Non ricevendo risposta dalla padrona di casa, i soccorritori hanno forzato la serratura della porta d’ingresso, ma una volta all’interno hanno avuto la sorpresa. La donna stava semplicemente dormendo nel suo letto. Allarme rientrato.

© Riproduzione riservata
Commenti