Commenta

Anziani nel mirino di falso
ispettore: truffa a Crema,
la polizia lancia l'allarme

Il Commissariato di Crema ha diramato la descrizione di un truffatore, attualmente ricercato: l’uomo ha un’età apparente di 45 anni, è alto circa un metro ed 80 centimetri, ha capelli neri folti e corti, carnagione chiara, fisico atletico e parla bene la lingua italiana; nei giorni scorsi, indossando un giaccone simile a quello delle Forze dell’ordine, ha sottratto a una coppia di ultraottantenni soldi e gioielli per circa un migliaio di euro.

Il fatto è avvenuto giovedì 31 dicembre. Suonando al citofono di una coppia di anziani residente a Crema, l’uomo si è finto un ispettore incaricato di controllare le banconote da 50 euro. Con la scusa del contate contraffatto e una falsa tessera di riconoscimento, è riuscito a farsi aprire la porta di casa dai coniugi e a mettere in scena la truffa.
Come raccontato dalla coppia, il malvivente – citando nomi di alcuni istituti di credito cittadini che avevano segnalato la notizia – ha chiesto di poter esaminare le banconote in loro possesso. Sostenendo la cartamoneta fosse falsa, l’uomo ha chiesto di poter ispezionare anche l’oro. Sebbene perplessi, gli anziani si sono fidati; anche i gioielli, a detta del truffatore, erano falsi.
Così l’uomo ha infilato soldi e gioielli in una busta bianca, incollata e posta sul tavolo. Secondo le indicazioni fornite, entro tre giorni i coniugi avrebbero dovuto recarsi in banca con la busta per sostituire le banconote e per ricevere istruzioni in merito all’oro.

La truffa è stata scoperta solo dopo che il malvivente ha lasciato la casa. Sollevando la busta e trovandola troppo leggera, l’anziana l’ha aperta per verificare il contenuto: solo alcuni tovaglioli di carta ripiegati. Sul posto, per le rilevazioni di rito e la raccolta delle testimonianze, è giunto il personale della squadra volante e dell’anticrimine. Le indagini, attualmente in corso, sono state affidate alla squadra anticrimine investigativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti