Commenta

Raccolta rifiuti, Comune:
'Nei dati c'era un refuso,
in realtà il costo è calato'

L’amministrazione comunale precisa che il costo della raccolta dei rifiuti non è cresciuto del 45% in un anno, come appariva invece dai dati pubblicati nei giorni scorsi. “Nella redazione dell’analisi dei prezzi al consumo, fatto dall’Ufficio Statistica del Comune sia mensilmente sia alla fine di ogni anno, vi è stato purtroppo un refuso” fanno sapere dall’amministrazione.

“In realtà il costo medio, come è sempre stato detto, è diminuito passano da 199,32 euro del 2014 a euro a 178,60 euro del 2015” continua la nota. “L’Amministrazione si scusa per quanto avvenuto e per una corretta informazione dei cittadini sta già provvedendo ad aggiornare i dati pubblicati sul sito del Comune e quelli forniti all’Istat”.

© Riproduzione riservata
Commenti