Commenta

Via Mantova, auto sospetta:
la targa non corrispondeva
al modello, inseguimento

Gli agenti della stradale hanno deciso di desistere per proteggere la sicurezza degli altri utenti della strada in una situazione che avrebbe potuto diventare davvero rischiosa.

Una macchina sospetta è stata intercettata questa mattina alle 10 in via Mantova dagli agenti della polizia stradale. Aveva la targa posteriore posticcia. Subito è scattato un controllo direttamente dal terminal dell’auto di servizio. In tempo reale si è  scoperto che la targa dell’auto in transito, una Mercedes Classe A nera, apparteneva invece ad una Golf grigia. Nel frattempo i tre uomini a bordo della Mercedes si sono accorti di essere nel mirino della stradale, e hanno accelerato. Ne è seguito un breve inseguimento cominciato dalla clinica San Camillo e proseguito fino in via Postumia. Alla fine, però, gli agenti hanno deciso di desistere per proteggere la sicurezza degli altri utenti della strada in una situazione che avrebbe potuto diventare davvero rischiosa.

© Riproduzione riservata
Commenti