Commenta

I sindaci della Lombardia
orientale in gita scolastica

Lettera scritta da Maria Lucia Lanfredi - Consigliere M5S Cremona

Martedì 12 gennaio 2016,  terzo incontro per i sindaci di Cremona, Bergamo, Brescia e Mantova nella nostra città.  Gli scopi delle reciproche ospitalità starebbero nel creare sinergie territoriali. Il sindaco Galimberti accompagnerà i colleghi a visitare il Museo del Violino e i laboratori di ricerca del Politecnico e dell’Università degli Studi di Pavia. A seguire i sindaci si sposteranno a palazzo comunale per una riunione. Quali saranno i contenuti di questa riunione ? Non è dato sapere.

Noi del M5S non reputiamo che queste visite e coordinamenti si debbano esaurire  a progetti ed alleanze territoriali, limitate all’ European Region of Gastronomy 2017, titolo seppur prestigioso che Cremona, Bergamo, Brescia e Mantova hanno vinto insieme, ma riteniamo sarebbe auspicabile che nei loro abboccamenti, questi sindaci  parlino e si coordino su dei problemi veri… ovvero  il problema del contenimento dello smog che attanaglia da tempo la nostra città e non solo, i problemi di sorveglianza del territorio e coordinamento per la sicurezza nei diversi quartieri, i problemi della disoccupazione giovanile dopo la laurea, oltre che dell’ ormai frusto problema dei trasporti ferroviari della linea Cremona-Mantova che fa passare ore d’ inferno ai nostri pendolari. E chi più ne ha più ne metta!

Insomma per quanto il violino ci faccia onore nel mondo non è unico elemento che ci distingue. Ci sono anche tanti problemi che con l’ impegno del Sindaco e la sua Giunta negli ultimi mesi,  di vendere il vendibile  del Patrimonio Comunale,  o di rinfrescare le sale del museo per beni mobili non di proprietà del Comune, sono passati troppo in secondo piano a scapito della qualità della vita dei cittadini cremonesi.

© Riproduzione riservata
Commenti