Commenta

Cremonese, parte la riscossa
Presentato Simone Pesce,
terzo colpo di mercato

Inizia il girone di ritorno, e parte la riscossa della Cremonese, con un reparto completamente rinnovato, il centro campo. Dopo Suciu e Bianco la società grigiorossa ha presentato il terzo colpo di mercato Simone Pesce, 33 anni, in arrivo dal Novara.

di Cristina Coppola

Inizia il girone di ritorno, e parte la riscossa della Cremonese, con un reparto completamente rinnovato, il centro campo. Dopo Suciu e Bianco la società grigiorossa ha presentato il terzo colpo di mercato Simone Pesce, 33 anni, in arrivo dal Novara.
Mister Pea dunque avrà un’arma in più per la prossima gara in casa con il Bassano, la prima del girone di ritorno, anche se non lascia trapelare se potrà essere in campo: “La volontà nostra è quella di risalire e soprattutto di trovare una riscossa. Come ho sempre detto – continua Pea – siamo ragazzi molto ambiziosi e quindi cercheremo di risalire in classifica. Sono giocatori di esperienza e con qualità che arrivano da categorie superiori e l’esperienza aiuta perché hanno anche una capacità di lettura per aiutare la squadra”. Ora dovranno inserirsi nel sistema di gioco grigiorosso, anche se, Pea me è certo, vista l’esperienza, dovrebbero integrarsi perfettamente, “dobbiamo solo aiutarli – spiega il mister – a trovare la migliore condizione e affinità con il gruppo”.

“L’importante è cominciare a fer qualche risultato positivo e soprattutto consecutivo – così Simone Pesce, centrocampista arrivato dal Novara, si presenta ai tifosi grigiorossi – qui si può fare calcio ad altissimi livelli. Nel mia carriera ho giocato in parecchi ruoli, sempre come centrocampista; giocando mezz’ala sinistra ho fatto anche diversi gol, speriamo anche qui nei prossimi sei mesi. Questa è una categoria tosta, molto dura, dove la corsa spesso sovrasta le capacità tecniche”. Il centrocampista di Latina, 33 anni, arrivato dal Novara, ha scelto Cremona rifiutando anche altre piazze di categoria superiore.

© Riproduzione riservata
Commenti