Commenta

Cremonese-Bassano
finisce 1-1 al 91'

Al 5' arriva il gol del vantaggio grigiorosso con Brighenti che ruba palla a Toninelli e va al tiro con precisione. Decimo gol stagionale per lui e centesimo in carriera. Ma quando ormai sembrava fatta è arrivato il gol del pareggio dei veneti al 91'.
foto Sessa

Cremonese – Bassano: 1-1 (finale)

Cremonese: Ravaglia, Gambaretti, Russo, Rosso, Briganti, Bianco, Formiconi, Pesce, Brighenti, Maiorino, Suciu
A disp.: Galli, Zullo, Guglielmotti, Crialese, Perpetuini, Ferrara, Bianchi, Magnaghi, Aiolfi

Bassano V.: Rossi, Toninelli, Stevanin, Misuraca, Bizzotto, Barison, Falzerano, Proietti, Fabbro, Candido, Iocolano
A disp.: Costa, Bortot, Martinelli, Semenzato, Voltan, Fella, Davì, Cenetti, Pietribiasi
All. Sottili

Arbitro Antonio Di Martino della sezione di Teramo, assistenti Nello Grieco di Macerata e Stefano Pizzagalli di Pesaro.

CRONACA PRIMO TEMPO – Indisponibili Marconi (squalifica) e Pacilli (una botta rimediata in allenamento), Pea dá fiducia a Gambaretti e lascia in panchina Zullo. Ed è proprio Gambaretti che nella prima azione pericolosa del Bassano salva sulla linea un tiro a porta vuota di Iocolano. Al 5′ arriva il gol del vantaggio grigiorosso con Brighenti che ruba palla a Toninelli e va al tiro con precisione. Decimo gol stagionale per lui e centesimo in carriera. Pea cambia ed opta per un 3-4-3 con Suciu e Maiorino che si scambiano ai lati di Brighenti centrale. 4-2-3-1 per il Bassano di Sottili. Al 15′ Brighenti lanciato a rete viene fermato da Barison al limite dell’area, proteste per i grigiorossi ma l’arbitro non interviene. Al 27′ Maiorino si rende pericoloso con un gran tiro che termina a lato. Al 28′ fallo di Russo su Falzerano e cartellino giallo per il difensore grigiorosso. Finisce il primo tempo sull’1 a 0 per i grigiorossi.

CRONACA SECONDO TEMPO – Secondo tempo con gli stessi 22 in campo. Al 7′ un brutto fallo di Bizzotto, giallo per lui, su Formiconi e la Cremonese ottiene una punizione dal limite. Ci prova Bianco ma il suo tiro viene rimpallato dalla barriera.
Sottili inserisce Pietribiasi per Fabbro e poco dopo Voltan per Candido. Al 25′ una punizione di Proietti ha attraversato pericolosamente tutta l’area uscendo a lato della porta difesa da Ravaglia. Al 31′ terzo cambio per il Bassano con Davì per Iocolano. Al 33′ primo cambio di Pea con Perpetuini che va a sostituire uno stanchissimo Pesce. Al 42′ un rapido contropiede grigiorosso con Maiorino che in area cede a Perpetuini che calcia fuori. Allo scadere esce Maiorino rilevato da Crialese. Al 91′ il Bassano trova il pareggio con Davì sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Termina 1 a 1 dopo 4′ di recupero.

M.C.Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti