Commenta

Pari a Pavia
per la Cremonese
Finisce a reti inviolate

PAVIA – CREMONESE 0-0

Pavia: Facchin, Malomo, Ghiringhelli, Pavan, Siniscalchi, Biasi, De Silvestro, Pirrone, Sforzini, Cesarini, Manconi. All.: Brini. A disposizione: De Toni, Marino, Foglio, Marchi, Grbac, Carraro, Ferretti, Buongiorno M., Bonanni, Anastasia, Buongiorno L.
Cremonese: Ravaglia, Gambaretti, Bianco, Briganti, Marconi, Rosso, Bianchi, Pesce, Brighenti, Suciu, Maiorino. All.: Pea. A disposizione: Galli, Zullo, Russo, Crialese, Formiconi, Guglielmotti, Pacilli, Magnaghi, Aiolfi.

PRIMO TEMPO

Nuovo sistema di gioco per mister Pea con la difesa a 4, centrocampo a 3 e Suciu dietro a Brighenti e Maiorino. Al 15′ la prima occasione grigiorossa con un bel sinistro di Pesce da fuori area deviato da Facchin. Il Pavia risponde con Manconi che impegna Ravaglia. Ancora Pavia al 22′ e ancora Ravaglia che si supera annullando un gran colpo di testa di Sforzini. Nella seconda metà del primo tempo più Pavia che sembra aver preso le misure del nuovo modulo della Cremonese e con i grigiorossi che faticano ad uscire dalla propria metà campo.  Allo scadere Ghiringhelli sorprende Ravaglia che mette in angolo. 

SECONDO TEMPO

Le squadre tornano in campo con gli stessi 11, ma con la Cremonese che fin dalle prime battute sembra determinata a guadagnare metri di campo. Al 9′ si fa vedere Maiorino su punizione, ma la sua conclusione è a lato di un soffio. La partita si fa nervosa e l’arbitro è costretto ad estrarre diversi cartellini gialli, finiscono sul taccuino dei cattivi Rosso, Bianco e Suciu per la Cremonese e Manconi per il Pavia, che vanno ad aggiungersi a Pesce, Gambaretti e Malomo sanzionati nel primo tempo. Alla mezz’ora Brighenti ci prova dal fondo ma Facchin para facile. Nell’ultimo quarto d’ora la Cremonese cerca di approfittare della stanchezza degli avversari, ma è il solo Brighenti che ha ancora la forza di buttarsi caparbiamente  in avanti. Il Pavia sostituisce Sforzini con Ferretti e poco dopo Grbac per Pirrone. Allo scadere Pea effettua il primo cambio e manda in campo Formiconi per Bianchi vittima di crampi. Finisce 0 a 0 dopo due minuti di recupero.

Maria Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti