Commenta

'Il Comune non si lasci
scappare i finanziamenti
regionali per lo sport'

Ventura replica all'assessore Virgilio sugli impianti sportivi: 'Nel 2015 c'erano tre milioni a disposizione dei Comuni per riqualificare gli impianti sportivi. Da Cremona nessuna richiesta”.

Non tardano ad arrivare le repliche di Marcello Ventura (ex consigliere delegato allo sport nell’amministrazione Perri) al quadro sull’impiantistica sportiva tracciato dall’assessore Andrea Virgilio in consiglio comunale. L’intervento nasceva da un’interrogazione della Lega Nord. “Il Comune ci spiega – afferma Ventura, Fratelli d’Italia  – di avere in programma una spesa complessiva per sistemare la situazione degli impianti in questi due anni, per euro 70.000,00. Considerato 27 palestre, 21 campi da calcio, 1 campo da rugby, 7 palestre, direi bazzecole, piccole manutenzioni, niente di straordinario.
L’unico intervento degno di nota è la riqualificazione della palestra della scuola Bissolati che infatti è citato con capitolo di spesa a parte.

“Al Maristella – continua Ventura – stanno ancora aspettando la nuova copertura del campo in sintetico già approvata dalla giunta precedente e comunicata con lettera d’impegno. Ma si sa, l’abbiamo deliberato noi.. Nel bilancio preventivo hanno stanziato 680.000,00 euro. Bene, se sono diventati improvvisamente ricchi per il settore sport. Perchè nella relazione l’Assessore non ha dettagliato quali interventi hanno deciso di fare e quali opere? Forse non sanno ancora cosa fare ed hanno buttato un numero a caso?

“Mi preme ricordare a questa amministrazione – prosegue ventura –  come la Regione avesse stanziato nel 2015, primo anno dell’amministrazione Galimberti,  3 milioni di euro in conto capitale a fondo perduto per la realizzazione e la riqualificazione di impianti sportivi di proprietà pubblica. Evidentemente questa amministrazione non ne era a conoscenza visto che neanche un euro è arrivato a Cremona. Noi non ci saremmo fatti scappare questa occasione L’opportunità era ottima per riqualificare e non per fare piccoli interventi vendendoli poi ieri come immense opere. Proprio la settimana scorsa la Regione ha stanziato altri soldi in aggiunta sullo stesso bando (arrivando fino ad euro 4.500.000,00 ) per 2016 e 2017 a fondo perduto e sempre in conto capitale per lo stesso motivo del 2015. Come mai l’Assessore non ne ha parlato? Ci facciamo scappare anche questa occasione?

Peccato che durante il nostro mandato non sia capitata questa fortuna. Adesso l’Assessore non parlerebbe di situazione pessima ma di ottimi impianti. Credo che se la fortuna non si coglie per tempo, si continuerà a parlare di situazione pessima. Suggerisco di guardare il B.U.R.L. del 15 gennaio 2016, Assessore! Il mio è un invito e una collaborazione in nome dello Sport e dei ragazzi che frequentano i nostri impianti, perché lo ripeto da sempre, anche suggerire e costruire è opposizione, e lo Sport non ha colore. Ogni euro investito nello Sport sono tre euro risparmiati in salute! Facciamo crescere sani e in un ambiente salubre i nostri ragazzi. Terrò sicuramente monitorata la situazione in Regione per vedere quanto Assessore avrà chiesto e per cosa. Sicuramente avrebbe fatto più bella figura ieri citando quanto le ho suggerito”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti