Commenta

Maxi furto alla Vergani: via
mandorle, nocciole e
zucchero per 100mila euro

AGGIORNAMENTO - Maxi furto nella notte presso l'azienda dolciaria Vergani - sita in via Tacito, alle porte di Cremona -, già finita nel mirino dei ladri in passato. Secondo le stime, il maltolto ammonta a 100mila euro di materie prime: zucchero, mandorle e nocciole.
Foto Sessa

AGGIORNAMENTO – Maxi furto nella notte presso l’azienda dolciaria Vergani – sita in via Tacito, alle porte di Cremona -, già finita nel mirino dei ladri in passato. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, gli ignoti malviventi – si presuppone siano stati in 4 o 5 ad agire – si sarebbero introdotti nella fabbrica utilizzando un camion, dopo aver addirittura dissaldato e divelto i cancelli. Secondo le stime, il maltolto ammonta a 130mila euro di materie prime: zucchero, mandorle e nocciole.

vergani-furto-polizia-dentro1

Un modus operandi che fa pensare ad una banda organizzata ed esperta in furti di questo genere. Ladri che sanno esattamente dove e quando colpire, come già era accaduto meno di un anno fa, quando erano state asportate mandorle e noci per un danno da 400mila euro.

vergani-furto-polizia-dentro2

Sulla vicenda indaga la Polizia, che subito si è messa sulle tracce dei malviventi. Sul posto anche la scientifica, che ha fatto passare tutta l’area centimetro per centimetro alla ricerca di indizi. Gli agenti hanno trovato dei guanti da lavoro che potrebbero essere stati utilizzati proprio dai malviventi.

vergani-furto-polizia-dentro3

LaBos

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti