Commenta

'Gestire persone
sotto l'effetto di droga'
Corso per i poliziotti

Foto Sessa

Un corso di aggiornamento destinato alla polizia con parti teoriche e pratiche sull’approccio ai soggetti in stato di alterazione psichica o sotto l’effetto di droga si è svolto mercoledì mattina al comando dei vigili del fuoco, luogo scelto per la possibilità di usare la palestra, oltre alla sala riunioni. “Un’opportunità per formare, per dare ulteriori informazioni sulla questione, sul corretto modo di approcciarsi a persone non perfettamente lucide, con problematiche”, spiegano dalla Questura.

Tra i relatori, Carlo Barbieri, direttore tecnico capo della polizia di Stato, psicologo in servizio alla questura di Bologna. Dal vicequestore Daniele Segre un intervento sui profili giuridici legati alla legittima difesa e da Nello Danilo Vicidomini, dirigente dell’ufficio sanitario locale della polizia, istruzioni sul tema delle tecniche di immobilizzazione. Intervento generale dal questore Gaetano Bonaccorso.

La parte pratica ha riguardato proprio le tecniche di ammanettamento e immobilizzazione. “Ma si tratta di situazioni che cerchiamo sempre di evitare, di metodi da adottare in caso di assenza di altre strade percorribili”, sottolineano in Questura.

Corso

© Riproduzione riservata
Commenti