Ultim'ora
2 Commenti

Abbonamenti sosta
in centro: iniziata vendita
a SpazioComune

Un nuovo servizio viene attivato da oggi, lunedì 29 febbraio a SpazioComune (ingresso da piazza Stradivari, 7). Grazie ad un accordo con il Comune, Aem garantirà dal lunedì al venerdì (dalle 9,30-12,30 e dalle 15-18) la presenza di un operatore per la vendita dei nuovi abbonamenti per residenti (30 euro al mese, abbonamenti agevolati, 21 euro e 24 euro) e  i city user, oltre a fornire ai cittadini tutte le informazioni sulle novità relative alle aree di sosta. Per fornire una informazione capillare sui parcometri di Aem sarà posizionata una nota illustrante i cambiamenti della tariffa residenti (non sarà più in vigore la tariffa giornaliera di 0,50 euro al giorno, ma la tariffa oraria di 0,50 euro).

Prosegue la campagna studiata per fornire tutte le notizie utili ai cittadini attraverso ogni canale disponibile (con tutti i dettagli sul sito del Comune all’indirizzo www.comune.cremona.it/node/459347) e nei prossimi giorni ci sarà la distribuzione del materiale informativo anche ai varchi elettronici.

Nella prima settimana di rinnovo dei permessi per i residenti, l’Ufficio Permessi ha lavorato a pieno ritmo, illustrando le novità dei permessi (a colori, con ologramma, qr code) e impegnandosi in una comunicazione più veloce ed efficiente con il cittadino. Al momento del rinnovo viene richiesto anche il recapito telefonico ed e mail per costruire un database indispensabile in futuro, per informare tempestivamente su eventuali variazioni e migliorando il sistema. Questi dati sono infatti fondamentali per raggiungere, in un prossimo futuro, ad un altro obiettivo dell’Amministrazione, il rilascio dei permessi on line, evitando perdite di tempo ai cittadini.

Chi ha ancora il permesso definitivo con l’indicazione della vecchia area deve sostituirlo in base al seguente scadenziario: i residenti in zona A e B dal 22 marzo 2016 al 31 maggio2016; i residenti in zona C dal 21 marzo 2016 al 31 maggio 2016; le categorie economiche dal 21 marzo 2016 al 31 maggio 2016. Chi dispone invece di un permesso provvisorio deve rispettare la data di scadenza indicata sul contrassegno. Per favorire ed agevolare il rinnovo dei permessi, nei prossimi giorni sarà disposta una proroga di 15 giorni per chi ha il permesso provvisorio (A e B) e per i servizi istituzionali in scadenza il 29 febbraio, evitando in questo modo l’affollamento nella giornata di lunedì e facilitare le operazione allo sportello senza inutile attese.

Per il rinnovo è necessario recarsi con documento d’identità, libretto di circolazione dell’auto e il vecchio permesso, all’Ufficio Permessi, via Persico 31, dal lunedì al venerdì 8.30 -12.30 e 14-16 il mercoledì 8.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti