Ultim'ora
Un commento

Maltempo, si fa la conta
dei danni. Ma da venerdì
sera previsti nuovi nubifragi

Sono continuati fino al primo pomeriggio gli interventi dei Vigili del Fuoco dopo le forti piogge e il vento, che hanno caratterizzato la notte tra mercoledì e giovedì. E da venerdì previsti nuovi violenti rovesci. Intanto si fa la conta dei danni. GUARDA LE IMMAGINI

Sono continuati fino al primo pomeriggio gli interventi dei Vigili del Fuoco dopo le forti piogge e il vento, che hanno caratterizzato la notte tra mercoledì e giovedì. Nel pomeriggio l’ultimo intervento, la rimozione di un albero pericolante di fronte alla palestra Sporting, che è seguito all’intervento di messa in sicurezza del tetto della palestra di Cavatigozzi, dove peraltro già da tempo si evidenziano problemi di infiltrazioni. Molti sono stati anche gli interventi nel Cremasco, a causa di alberi caduti e pali pericolanti.

Ma se ora l’allarme sembra essere rientrato, la tregua è solo momentanea: secondo i meteorologi, infatti, continua la dinamicità meteorologica, che porterà all’arrivo di nuove perturbazioni. Una nuova depressione, legata a una saccatura fredda nord-atlantica, arrecherà infatti un forte peggioramento del tempo fra le ultime ore di venerdì e soprattutto la giornata di sabato, quando potrebbero presentarsi altri violenti nubifragi anche nelle nostre zone: si parla di precipitazioni anche di 50-70 millimetri di pioggia.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti