Ultim'ora
Commenta

Carabinieri sventano furto,
35enne bloccato
e tronchese sequestrata

I carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia dell’Arma di Cremona hanno denunciato un pregiudicato 35enne di Monticelli d’Ongina dopo averlo sorpreso mentre tentava di nascondere una grossa tronchese che aveva con sé. I militari lo hanno notato nel tardo pomeriggio di venerdì mentre si trovava in via Vecchia Dogana con un atteggiamento ritenuto furtivo.

Al transito di una pattuglia ha lanciato l’oggetto sotto un’automobile parcheggiata. Le verifiche hanno fatto emergere che si trattava di una grossa tronchese. Il 35enne, con problemi di tossicodipendenza e diversi precedenti, davanti ai militari, si apprende dal Comando, ha ammesso che gli sarebbe servita per consumare un furto. L’oggetto è stato sequestrato e l’uomo è stato denunciato per possesso di arnese atto allo scasso.

Si tratta del secondo intervento in pochi giorni sul fronte della lotta ai reati predatori. Giovedì pomeriggio la polizia ha arrestato un uomo residente a Voghera sul quale pendeva un ordine di carcerazione per una condanna definitiva per furti in abitazione, segnalato da un cittadino mentre si muoveva con fare sospetto in via Postumia (vedi link in basso).

Michele Ferro

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti