Cronaca
Commenta

Nuovo camping via del Sale, in arrivo bando per gestione a privati

Sta per essere pubblicato il bando relativo alla futura convenzione per la gestione del nuovo campeggio in via del Sale. Dunque il Comune ha scelto di dare in gestione quest’area ai privati. La convenzione con l’associazione dei campeggiatori è ancora in corso e terminerà a novembre di quest’anno. Dopo varie riprese e interruzioni la struttura ricettiva di 23.743 metri quadrati già progettata ai tempi di Luigi Baldani, ex assessore della giunta Corada, è stata terminata lo scorso dicembre. Ora è tutto pronto dopo che è stato terminato il secondo blocco, cioè quella struttura in legno, che ospiterà il bar – self service e la reception.

La struttura ha una capacità base per 59 piazzuole per camper attrezzate con colonnine multifunzione per acqua ed energia elettrica. Ma chi vincerà la gara potrà implementare le strutture base realizzate dal Comune. Lo scorso anno si è lavorato oltre che alla struttura in legno per il bar e reception, alla viabilità interna all’impianto di illuminazione dei vialetti interni; alla rete delle fognature alla recinzione in rete metallica plastificata; alla messa a dimora di essenze arboree; al parcheggio antistante la palazzina bar- self service che può ospitare circa 20 auto, di cui 2 stalli riservati ai disabili. La struttura, di poco superiore ai 700mila euro di costo, è stata resa possibile grazie al finanziamento di 350mila euro ottenuto dal Comune di Cremona attraverso il bando regionale “L’attrattività territoriale integrata turistica e commerciale della Lombardia”.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti