Commenta

Uisp, 'Progetto Carcere'
Studenti del liceo Aselli
contro squadra di detenuti

Prosegue il “Progetto Carcere 2016” dell’UISP cremonese che con il contributo della Regione Lombardia si è svolto in una mattina della settimana presso la palestra della Casa Circondariale cittadina.

Prosegue il “Progetto Carcere 2016” dell’UISP cremonese che con il contributo della Regione Lombardia si è svolto in una mattina della settimana presso la palestra della Casa Circondariale cittadina. Si sono svolti in quel contesto una serie di incontri di pallacanestro fra una rappresentativa di studenti del liceo Aselli, guidata dai professori Gianfranco Guarneri , ed una squadra di detenuti allenati dall’operatore della UISP Fabio Cavagnoli.
I quattro incontri di venti minuti sono avvenuti alla presenza di Maurizio Romani, dirigente provinciale UISP, e del personale di Polizia Penitenziaria.
Tre sono le vittorie della rappresentativa dei detenuti e una degli studenti del liceo Aselli dovuta in gran parte alla volontà dei detenuti di giungere alla loro prima vittoria in questo anno sportivo.
Al termine scambio di saluti con relativa foto di tutti i presenti.

© Riproduzione riservata
Commenti