Commenta

Forze dell'ordine
mobilitate per un rave
a Soncino

Carabinieri, polizia e vigili del fuoco mobilitati per un rave party abusivo a Soncino. Le forze dell’ordine e il personale del 115 sono intervenuti per lo sgombero nell’ex falegnameria di via Cremona, dove nella notte circa 400 ragazzi provenienti da varie parti d’Italia si erano radunati. L’allarme è stato lanciato questa mattina dopo alcune segnalazioni di residenti che lamentavano musica ad alto volume provenire dal capannone e la presenza di molti giovani. Nel primo pomeriggio la situazione è tornata nella normalità.

© Riproduzione riservata
Commenti