Commenta

Assunzioni, Cremona
in controtendenza: spazio
anche ai meno giovani

In provincia di Cremona gran parte delle imprese è disposta ad assumere anche personale oltre i 29 anni, mentre in Italia le realtà imprenditoriali tendono più a guardare ai giovani e ad escludere maggiormente gli over 29. E’ quando emerge dallo studio “Excelsior”, realizzato realizzato da Unioncamere e Ministero del Lavoro, relativo alle previsioni delle imprese sulla proprie piante organiche per il periodo gennaio-marzo di quest’anno.

Sul territorio cremonese delle 770 assunzioni previste il 26,9% è riservato a personale fino a 29 anni, il 15,3% a over 29 mentre per il 57,8% l’età è indifferente. La situazione cambia se si osservano i dati regionali e nazionali. In Lombardia delle 28.840 assunzioni previste, il 32,4% è per personale fino a 29 anni, il 20,3% per over 29 e solo nel 47,3% dei casi l’età è indifferente. In Italia delle 146.270 assunzioni il 32,5% è per cittadini sino a 29 anni, il 20% per over 29 e l’età non conta nel 47,5% dei casi .

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti