Commenta

Doppio diploma italiano
francese: al Manin primi
maturi bilingue

Consegna dei diplomi EsaBac al Liceo Ginnasio “Daniele Manin”, primo istituto scolastico della provincia ad aver sperimentato il diploma di maturità riconosciuto sia in Italia che in Francia. La cerimonia avrà luogo venerdì 29 aprile nell’aula magna del Manin, alle ore 14:30, alla presenza di Mme Claudie Pion, responsabile della cooperazione per il Francese dell’Ambasciata di Francia. Sono 76 gli studenti del liceo cittadino che per primi in provincia di Cremona lo hanno conseguito nell’anno scolastico 2014/2015.

L’accordo italo-francese del  24 febbraio 2009 ha attivato nelle sezioni ad indirizzo Linguistico il Progetto EsaBac, che permette il rilascio simultaneo del diploma d’esame di stato italiano e del diploma di Baccalauréat Général  francese agli studenti che, dopo aver seguito lo specifico percorso di formazione integrata, superano l’esame finale.

Il diploma di Baccalauréat conseguito nell’ambito del progetto EsaBac ha pari valore a quello che si consegue nelle istituzioni scolastiche francesi e consente agli alunni italiani il libero accesso agli istituti di insegnamento superiore francesi di tipo universitario e non, alle condizioni previste dalla legislazione francese. Si tratta di un’importante iniziativa volta a favorire l’integrazione europea ed a potenziare la qualificazione personale delle nuove generazioni.

 

© Riproduzione riservata
Commenti