Cronaca
Commenta1

Pista ciclabile Cava, al via la gara per il primo lotto

Al via la gara per il primo lotto della pista ciclabile di Cavatigozzi. Della realizzazione della pista cliabile si è parlato durante un incontro tra gli assessori Rosita Viola, Andrea Virgilio e Alessia Manfredini e il Direttivo del Comitato di Quartiere 3 (Zona Nord – Ovest: Cavatigozzi – S. Predengo). Il confronto è avvenuto dopo che, a fine aprile, il privato ha deciso di restituire al Comune, entro dicembre 2016, gli oneri di urbanizzazione derivanti da precedenti convenzioni edilizie anziché utilizzare quelle somme per costruire una parte della pista ciclabile di Cavatigozzi (757.519,00 euro).

Il Comune si è pertanto assunto il compito di procedere alla realizzazione dell’opera per un costo complessivo pari 1.304.363 euro. Infatti, con apposita determina dirigenziale, sono già stati approvati il progetto esecutivo e l’indizione della procedura negoziata per l’aggiudicazione, entro luglio, dei lavori del primo lotto della pista ciclabile (tratto compreso tra via Corazzi e via Picenengo) per un importo di 418.000,00 euro.

Durante l’incontro, i componenti del Direttivo sono stati informati sui passi successivi. In particolare, per quanto riguarda il secondo lotto, tra via Picenengo e via Grassi, sono già stati avviati i contatti per gli espropri. Sarà così possibile procedere, nei prossimi mesi, alla definizione del progetto esecutivo, in modo che i lavori possano iniziare nel 2017, una volta approvato il bilancio preventivo e reperite le restanti risorse necessarie a completare l’opera.

Il confronto con il Comitato di Quartiere 3 proseguirà nelle prossime settimane. E’ infatti già programmata una serie di incontri, riguardanti la scuola e la Valutazione di Impatto Ambientale per il progetto presentato dalla Società Acciaieria Arvedi S.p.A., ai quali parteciperanno  la vice sindaco Maura Ruggeri e l’assessore all’Ambiente Alessia Manfredini.

© Riproduzione riservata
Commenti