Sport
Commenta

Triathlon, settimo posto per Steinhauser al Grand Prix Italia

Il team Elite Stradivari ha partecipato alla prima tappa del Grand Prix Italia di triathlon che si è svolta a Roma. Piazzamento nella top ten per Verena Steinhauser che si è classificata al settimo posto con il tempo di 1h03’16”. Giulia Sforza è arrivata 11^ in 1h05’00, precedendo la compagna di squadra Klaudia Sebok che è giunta al traguardo in 1h05’52”; 20° posto di Veronica Signorini in 1h07’34” e 49^ Fabiola D’Antino in 1h14’49”. Tre gli atleti verdeblù nella gara maschile: 16^ posizione di Jacopo Butturini in 57’41”, 49° Thomas Previtali in 1h00’36” e 61° Jacopo Lodi in 1h01’48”.

Oltre al Grand Prix Triathlon di Roma, gli atleti del team Stradivari hanno partecipato ad altri appuntamenti del calendario nazionale ed internazionale. Partendo da oltre confine, al 70.3 di St Polten due atleti verdeblù hanno terminato la prova: Andrea Gelli ha chiuso in 4h54’33”, Martino Modena in 5h03’58”. Su stessa distanza, assegnati a Lovere i titoli italiani, Filippo Bordoni è arrivato 37° (5° di categoria) chiudendo in 4h35’36”. Nell’olimpico di Pietra Ligure, 41° posto di Ivan Avaldi in 2h23’10” e 35^ Elena Garini in 3h20’39”. Nello Sprint di Cervia altri due atleti Stradivari al traguardo: 64° Ernesto Giovannini in 1h07’23” e 202° Daniele Felisati in 1h16’52”.

© Riproduzione riservata
Commenti