Cronaca
Commenta

Ancora furti in provincia Ladri in casa a Sospiro e San Bassano

Ancora furti in provincia di Cremona. I ladri hanno messo a segno colpi in casa a Sospiro e San Bassano. Nel primo caso i malviventi hanno agito di notte in vicolo Montegrappa, mentre le residenti, mamma e figlia, stavano dormendo al piano di sopra. Dopo aver scassinato la porta finestra sul retro ed aver avuto accesso al piano terra dell’appartamento, i predoni hanno razziato contanti e gioielli in oro per un valore di svariate migliaia di euro senza svegliare le due donne. Mamma e figlia si sono accorte della visita dei ladri solo il mattino dopo. A quel punto non hanno potuto far altro che avvertire i carabinieri. A San Bassano, invece, la padrona di casa, una persona anziana con pochi averi, era assente. Era stata appena ricoverata in ospedale per un malore. Ad accorgersi del furto sono stati i volontari che coltivano l’orto per conto dell’anziana. Uno di loro ha visto una finestra rotta e ha lanciato l’allarme.

© Riproduzione riservata
Commenti