Cronaca
Commenta3

Due nomadi 20enni tentano furto. Prese, ma evitano l'arresto perchè incinte

Non sono state arrestate perchè incinte. Nei confronti di due nomadi senza fissa dimora di 23 e 28 anni, una di nazionalità serba e l’altra originaria del Veneto, è scattata solo una denuncia per aver tentato un furto in un’abitazione di Stagno Lombardo. E’ successo tutto nel tardo pomeriggio di sabato, quando le due stavano cercando di entrare all’interno di una casa. A notarle, però, sono stati due bambini che giocavano nel cortile di un’abitazione vicina. I ragazzini hanno chiamato i genitori che a loro volta hanno avvertito i carabinieri. Nel frattempo le due donne, che si erano accorte di essere state scoperte, hanno tentato la fuga a bordo di un’auto. E’ quindi scattato un inseguimento con i militari terminato con il fermo delle due ventenni. Inutile anche il tentativo delle donne di abbandonare la macchina e fuggire a piedi nei campi. Ma per loro niente arresto. Solo una denuncia, visto che entrambe sono risultate essere incinte.

© Riproduzione riservata
Commenti