Commenta

Giovedì d'estate, spazio
allo sport: tutte le
discipline in piazza

I“Giovedì d’estate”, conclusi (per i più) gli Europei di calcio e in attesa delle Olimpiadi di Rio, celebrano lo sport cremonese. In piazza Stradivari e ai Giardini di piazza Roma si potranno trovare tutte le discipline agonistiche, dal nuoto alla scherma, dal rugby allo sci, senza dimenticare la box e le arti marziali, il canottaggio e persino il frisbee . Un risultato reso possibile dal coinvolgimento di tutte le realtà della nostra provincia. A partire dalle squadre che partecipano ai tornei nazionali, come la Cremonese Calcio o la Vanoli Basket che quest’anno ha raggiunto i play off. Farà eccezione la Pomì che scenderà in campo giovedì 28 luglio, per l’ultimo appuntamento della rassegna promossa da Confcommercio e Botteghe del Centro in collaborazione con il Comune di Cremona. Non potevano mancare tutte le Canottieri con tanto di “vogatori” per gli allenamenti indoor. L’accademia Boxe Cremona ha allestito un vero e proprio ring in piazza Stradivari su cui verranno simulati dei match agonistici. In piazza verrà allestita anche una “pedana” per la scherma. Per tutta la sera si potrà provare l’emozione del golf (grazie al Club “il Torrazzo”), del Rugby e del Football americano. Così come non mancheranno lo Ski club,la Mac (Associazione motonautica) e il Movimento Sportivo Popolare. Ai Giardini di piazza Roma, infine, si potrà assistere anche alle acrobazie dei campioni del frisbee. Sempre in piazza Roma, all’insegna dello sport come occasione di divertimento, c’è l’area bimbi, curata dalla Associazione Roby Telli e Pro Cremona. “Abbiamo pensato –  spiegano gli organizzatori dei Giovedì – a momenti di avviamento allo sport, ad una occasione (anche per i genitori) per entrare in contatto con la professionalità delle realtà di riferimento per le diverse discipline. Partendo dal calcio fino ad arrivare agli sport minori”.

Non mancano, nella proposta di Confcommercio e Botteghe, tanti altri motivi di interesse. A partire dalla esposizione dei “concessionari” d’auto che presentano i nuovi modelli, in un vero e proprio salone sotto le stelle, intorno alla Galleria XXV Aprile (lati corso campi e via Cavour).

Continuano le visite guidate alla scoperta di Cremona. CrArT, salito agli onori della cronaca per la puntata di Voyager trasmessa nei giorni scorsi, propone un percorso alla scoperta di “Quello che non c’è”.  “Vi racconteremo – si legge sul sito – di chiese, strade e strutture cittadine che non esistono più, ma le cui tracce sono ancora visibili in alcuni edifici, nell’urbanistica e nella toponomastica”. Target Turismo, invece, invita a lasciarsi sedurre da Palazzo Fodri, uno dei più interessanti esempi di architettura del Rinascimento cremonese. A completare il programma dei Giovedì c’è il Mercatino di Corso Garibaldi, mentre in piazza Cittanova è in programma una esibizione di Zumba. Gli artisti di Strada animano corso Mazzini. Spazio al Gusto in Largo Boccaccino, con le eccellenze e il progetto Erg, e alla musica che, per tutta la sera, renderà più allegro e vivace il centro.

© Riproduzione riservata
Tags,
Correlati
Commenti