2 Commenti

Tentano di rubare bici
in stazione: inchiodati
dalle telecamere dei vigili

Due giovani cremonesi sono stati denunciati a piede libero per tentato furto. Sono stati ripresi dalle telecamere del comando della municipale mentre armeggiavano intorno alle rastrelliere delle biciclette in stazione.

AGGIORNAMENTO – Due giovani cremonesi che cercavano di rubare biciclette parcheggiate nelle rastrelliere della stazione sono stati ‘inchiodati’ dagli occhi elettronici del comando dei vigili urbani di piazza Libertà. E’ successo ieri notte. A notarli armeggiare intorno ai lucchetti è stato l’agente della municipale in servizio presso la sala operativa. Una volta attivato lo zoom, l’agente ha visto che i due avevano estratto un tronchese con il quale stavano spezzando uno dei lucchetti. Dal comando della municipale la segnalazione è arrivata negli uffici della Questura che ha fatto uscire una volante diretta in stazione. Grazie alle indicazioni dei vigili, che attraverso le telecamere fornivano le necessarie indicazioni ai colleghi della Questura, i due ragazzi sono stati fermati e accompagnati negli uffici di via dei Tribunali. Una volta identificati, nei loro confronti è scattata una denuncia a piede libero per tentato furto.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Simone

    Questa è una bella notizia: sapere che chi sta davanti alle telecamere non dorme ma fa il suo dovere! Complimenti!

  • luciano

    Fategli fare un pò di galera!