Commenta

Largo Boccaccino diventa
palco per la ginnastica
di 'Cremona per Rio'

Nell’ambito delle attività in programma per Rigenerazione Urbana, martedì 26 luglio, largo Boccaccino si trasforma in Rio de Janeiro con lo spettacolo proposto da Gymnica Cremona. Dalle ore 21 le ginnaste e i ginnasti Emma Arcari, Iusein Cavaglieri, Francesca De Palma, Anna Galletti, Laura Galletti, Laura Ghezzi, Michelle Gobbi, Vanessa Gosi, Sophia Mariani, Myrta Mascarini, Marta Rebeccani, Alessio Perodi, Chiara Pizzoni, Rebecca Ruggeri, Annalisa Tolomini ed Eleonora Tolomini, sul palcoscenico naturale dietro le absidi del Duomo, faranno vivere in anticipo la cerimonia di apertura delle Olimpiadi con una sfilata delle bandiere delle Olimpiadi, il giuramento dell’atleta e l’accensione del fuoco olimpico, con straordinari volteggi, un coreografia con musica di violino suonata dal vivo e acrobatica al tumbling.

 

© Riproduzione riservata
Commenti