Cronaca
Commenta

Giornata del Creato, benedizione della nuova pet-therapy della Caritas

Il 1° settembre sarà celebrata la Giornata mondiale di preghiera per la custodia del Creato e a livello locale la ricorrenza sarà celebrata domenica 11 settembre a Zanengo con la benedizione degli spazi che ospiteranno la nuova “La Isla de Burro”, il progetto di pet-therapy con asini della Caritas diocesana, sino ad ora ospitato alla Fattoria della Carità di Cortetano. Nell’occasione, spiega il portale diocesano, tutte le comunità parrocchiali sono invitate a ricordare il tema della Giornata, “La misericordia del Signore, per ogni essere vivente”, nelle Messe dell’11 settembre.

Dalle 15 di domenica 11 settembre, si legge sul sito della Diocesi, a Zanengo sarà possibile conoscere gli asini del progetto di pet-therapy della Caritas diocesana. L’invito è aperto a tutti. Alle 17.30 un momento di preghiera e riflessione sul tema della Giornata. A presiederlo non sarà il vescovo Napolioni, impegnato per l’ordinazione episcopale del nuovo pastore della Chiesa sorella di Mantova, ma il vescovo saveriano mons. Giorgio Biguzzi, emerito di Makeni, in Sierra Leone. Una scelta non casuale visto che mons. Biguzzi molto si è speso per la pacificazione della Sierra Leone nel periodo della guerra civile ed è particolarmente sensibile ai temi sociali. Sarà lui a benedire gli spazi che accoglieranno la nuova “Isla de Burro”. A seguire un rinfresco per i presenti.

“La Giornata diocesana – spiega don Bruno Bignami, coordinatore del tavolo “Nel mondo, con lo stile del servizio”, al portale della Diocesi – si inserisce all’interno delle celebrazioni giubilari. Infatti, il tema scelto è: “La misericordia del Signore, per ogni essere vivente”. Intendiamo metterci in ascolto del grido della terra che, quando è calpestata, oppressa o devastata, produce scarti sia di oggetti sia di persone. La tenerezza di Dio per ogni creatura ci ricorda uno stile di vita che si prende cura e l’urgenza di un’autentica conversione ecologica, radicata nel cuore dell’uomo capace di misericordia”. Dal vescovo Napolioni l’invito a tutte le comunità parrocchiali della diocesi per celebrare adeguatamente questa Giornata nelle celebrazioni dell’11 settembre. Alcuni suggerimenti al riguardo sono proposti nel sussidio della CEI; proposto anche uno schema di preghiera dei fedeli stilato a livello nazionale, ma è possibile scegliere anche altre celebrazioni particolari.

© Riproduzione riservata
Commenti