Ultim'ora
Un commento

Studenti a caccia
di mozziconi: ripulito
il centro storico

Proseguono le iniziative di Puliamo il Mondo, che quest’anno si articola su diversi giorni interessando scuole e cittadini. Questa mattina gli studenti di quattro classi dell’Istituto Tecnico Agrario e dell’Istituto Professionale Stanga e di due classi del Liceo Sofonisba Anguissola, accompagnati dagli insegnanti Casadei, Carnevali, Cabrini e Feraboli e dai dirigenti scolastici Flavio Arpini e Maria Grazia Nolli si sono dedicati alla raccolta straordinaria di mozziconi di sigaretta nel centro storico, all’insegna dello slogan Uniti contro l’abbandono dei mozziconi di sigaretta.

Ad accompagnare gli studenti in questa campagna di senso civico le assessore all’Ambiente Alessia Manfredini e alla Vivibilità sociale Rosita Viola. Questa iniziativa, voluta da Comune di Cremona con il circolo Vedo Verde – Legambiente Cremona e scuole, rientra nel programma di sensibilizzazione contro l’abbandono dei mozziconi di sigaretta.

“Ringraziamo gli studenti che si sono fattivamente attivati – dichiarano Manfredini e Viola – per questo splendido e straordinario lavoro contro l’inciviltà di chi getta a terra i mozziconi, deturpando l’ambiente. Confidiamo che il risultato del loro lavoro, ben sei contenitori pieni, che saranno esposti a SpazioComune, sia un monito a tutti i fumatori per tenere un comportamento rispettoso dell’ambiente”.

Da domani “Puliamo il Mondo” si sposta nei quartieri che hanno dato la loro adesione. Sabato 24 settembre, alle 9, appuntamento in via Bredina, dove il Comitato di Quartiere 1 (Zona Nord – Ovest: Risorgimento – Sant’Ambrogio – Incrociatello – via Sesto) ha organizzato la pulizia dell’area destinata al “Bosco dei Nati”. Domenica 25 settembre il Comitato di Quartiere 15 (Battaglione – Bagnara – Gerre Borghi) invita i cittadini a partecipare all’intervento che riguarderà le aree verdi di via San Rocco e via Battaglione, per ritrovarsi poi in zona Bagnara. L’appuntamento è per le 9. Nel pomeriggio di domenica, dalle 14.30, l’oratorio della Parrocchia di Picenengo e la cooperativa “Il Sentiero” daranno vita a “Pice-pulita” durante la quale si dedicheranno alla pulizia del quartiere. Tutti i partecipanti saranno dotati di un apposito kit composto da guanti, pettorine, cappellini e sacchi.

© Riproduzione riservata
Commenti