Cronaca
Commenta

Si sente male dopo aver ingoiato una moneta. Paura bimba di Sospiro

Grande paura a Sospiro per una bambina di quattro anni che si è sentita male dopo aver ingoiato una moneta. Per fortuna il tempestivo intervento dei genitori e dei medici le ha salvato la vita. La piccola stava giocando con alcune monetine in compagnia della nonna quando improvvisamente, in un momento di distrazione dell’anziana, ha messo in bocca una moneta da 10 centesimi, deglutendola. Subito si è sentita male, e la nonna ha dato l’allarme, avvertendo i genitori. Prima la corsa all’ospedale di Cremona, e poi, visto l’aggravarsi delle condizioni, all’ospedale di Brescia. L’operazione a cui la piccola è stata sottoposta si è conclusa con successo, ma la paura è stata tanta.

© Riproduzione riservata
Commenti