Commenta

Racing Roma-Cremonese:
il questore di Roma vieta la
trasferta ai tifosi grigiorossi

I tifosi grigiorossi non potranno andare in trasferta a Roma. Il divieto è arrivato dal questore di Roma relativamente alla gara Racing Roma-Cremonese in programma domani, domenica 18 dicembre 2016, con inizio alle ore 16.30. Le ragioni del divieto, emesso per motivi di ordine e sicurezza pubblica, sono riconducibili ai fatti verificatisi in occasione della gara tra Lucchese e Cremonese, al termine della quale un gruppo di tifosi grigiorossi, all’uscita dalla curva est, aveva cercato di entrare in contatto con i tifosi lucchesi dei distinti, scavalcando le transenne. I poliziotti li avevano bloccati, ma durante lo scontro fisico erano rimasti feriti sia alcuni tifosi  sia dei poliziotti. Due di loro erano finiti all’ospedale, uno con pochi giorni di prognosi, un altro con una ventina. All’origine degli scontri, gli sfottò avvenuti tra opposte tifoserie nell’intervallo, a seguito dell’episodio che aveva portato prima ad un calcio di rigore ai danni degli ospiti, poi all’espulsione del giocatore della Cremonese Moro. Per Racing Roma-Cremonese, dunque, è chiusa la vendita dei tagliandi ai sostenitori della Cremonese. Il rimborso dei biglietti già acquistati potrà avvenire dalla prossima settimana, esclusivamente presso il punto vendita di emissione, presentando il tagliando cartaceo.

 

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti