Commenta

Deve scontare 5 anni per
traffico di stupefacenti
Arrestato marocchino

In tarda mattinata i carabinieri di Cremona hanno arrestato un cittadino marocchino colpito da un ordine di carcerazione della procura generale presso la corte d’appello di Milano. L’uomo deve scontare un residuo di pena perché responsabile, insieme ad un altro connazionale, di traffico di sostanze stupefacenti. Il marocchino era stato arrestato nel maggio del 2015 in provincia di Padova con circa 32 kg. di hashish e mezzo chilo di cocaina nascosta su una Fiat Stilo. Al controllo dei carabinieri, lui e il complice avevano forzato il posto di controllo, ma erano stati bloccati dopo un inseguimento. Il 6 dicembre la procura generale ha emesso l’ordine di carcerazione che i militari della stazione di Cremona hanno eseguito stamane dopo aver localizzato il marocchino, accompagnato in carcere dove sconterà la pena.

© Riproduzione riservata
Commenti