Un commento

Uomo trovato morto in casa
a Vescovato. Forse vittima
di una caduta accidentale

Foto Sessa

Un uomo di 39 anni è stato trovato morto all’interno della propria abitazione di Vescovato, probabilmente vittima di una caduta accidentale. Era da ieri che il fratello lo cercava, senza riuscire a mettersi in contatto con  lui. Nel tardo pomeriggio di oggi, verso le 18, il parente si è presentato davanti alla casa riuscendo ad arrivare fino al balcone. E’ stato lì che dall’interno ha visto delle macchie di sangue. E’ quindi scattata la chiamata al 112. Sul posto sono quindi arrivati i carabinieri che hanno trovato il residente a terra ormai privo di vita. Subito si è escluso il coinvolgimento di terze persone, visto che non sono stati trovati segni della presenza di estranei in casa. Rimane da accertare se l’uomo si sia tolto la vita, ipotesi meno probabile, o se invece sia stato vittima di una caduta fatale. Su questo gli accertamenti sono in corso. L’uomo era molto conosciuto in paese. Viveva da solo dopo la separazione dalla moglie.

Sara Pizzorni e Laura Bosio

cc-d

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Martello

    Ci vorrebbe L ispettore Grammatico per risolvere il caso