Un commento

Incidente in autostrada
Muore Giuseppe Massari,
74enne di Pizzighettone

L'uomo ha perso la vita mentre il passeggero è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale di Brescia. L'incidente attorno alle 13 di sabato 21 gennaio al km 204 dell'A21 in direzione Cremona.
foto Sessa

L’autista di un furgone è deceduto in seguito ad una tragica uscita di strada attorno alle 13 sull’autostrada A21 all’altezza di Pontevico. Giuseppe Massari, 74 anni, residente a Pizzighettone, stava viaggiando in direzione sud, quando – secondo una prima ricostruzione, ancora al vaglio della Polizia Stradale-  ha perso il controllo del mezzo finendo violentemente contro il guard rail. Il passeggero che viaggiava al suo fianco, R.B., 83 anni di Maleo è stato trasportato in condizioni gravi agli Spedali civili di Brescia, in eliambulanza, con trauma cranico e un braccio rotto. Sul posto per i rilievi la Polstrada di Cremona mentre i soccorsi sono stati portati dall’Areu di Bergamo oltre che dai Vigili del Fuoco. Il traffico in autostrada è rimasto bloccato per un certo tempo, con uscita obbligatoria a Pontevico per chi proviene da Brescia in direzione sud.

mprto a 21 furgone morto a21 furgone 3 morto furgone a212

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Simone

    Io reputo questo tipo di guard-raíl inefficaci e poco sicuri. Già il fatto di avere l’erba per più di un metro tra la strada e lo stesso guardrail produce l’effetto di non poter controllare il mezzo fino all’impatto e subito dopo, inoltre essendo così bassi è molto facile il salto di carreggiata come è già successo più volte. Secondo me sarebbe idoneo che li sostituissero con quelli di cemento i New Jersey molto più efficaci e asfaltare le parti erbose come nelle autostrade A14 e A1.