Commenta

Etichettatura e mercato
lattiero-caseario: incontro
il 21 a Confcommercio

Un focus sulla situazione del mercato attiero-caseario e sull’etichettatura obbligatoria: questo il tema dell’incontro previsto per martedì 21 febbraio presso la sede di Confcommercio Cremona in Via Manzoni 2. L’evento, promosso dall’associazione Assocaseari, prenderà il via alle 14:30 con un’analisi della situazione attuale del mercato lattiero-caseario Europeo e mondiale. Alle 15 seguirà l’intervento di Roberto Cerminara, dell’Ufficio Legale di Confcommercio Roma, sulle nuove disposizioni in materia di etichettatura di origine obbligatoria per i prodotti a base di latte.

“Il prossimo 19 aprile entrerà in vigore il decreto del 9 dicembre 2016 che renderà obbligatoria l’indicazione di origine per i prodotti lattiero-caseari fabbricati o commercializzati sul territorio nazionale” spiegano gli organizzatori. “Gli operatori del settore hanno chiesto di chiarire ulteriori aspetti della normativa, in particolare sul periodo di transizione e sugli obblighi per le merci importate. Il decreto e le relative linee guida pubblicate dal Ministero dello Sviluppo Economico hanno  sollevato per alcuni aspetti particolari i dubbi interpretativi che si cercheranno di chiarire durante l’incontro in programma”.

© Riproduzione riservata
Commenti