Cronaca
Commenta

Bocconi avvelenati, dilaga il fenomeno. Sforza: 'Avvisare subito i vigili'

Continuano le segnalazioni relative alla presenza di bocconi avvelenati in varie zone della città: dopo l’allarme lanciato per la zona di Sant’Ambrogio, ora sembra che anche la zona di via Giuseppina sia stata presa di mira dai presunti avvelenatori: alcuni cittadini, hanno anche posto un cartello di segnalazione, proprio a ridosso di un’area dedicata agli amici a quattro zampe. Episodi che si fanno sempre più frequenti: nelle ultime settimane segnalazioni sono arrivate dalle più svariate parti della città, dal quartiere Po a Piazza Castello, fino a via giordano.

Il problema è spesso segnalato alla Polizia Locale, ma non nel modo più corretto. “Se ci fanno segnalazioni di questo tipo ma buttano via i bocconi avvelenati, non possiamo fare i dovuti controlli” evidenzia il comandante Pierluigi Sforza. “E’ necessario che chi nota questo mangime ci avvisi subito, consentendoci di fare intervenire l’Asl, che potrà così esaminare i bocconi per verificare se sono effettivamrnte avvelenati”.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti