Politica
Commenta

Rifondazione Comunista, delegati cremonesi a Spoleto per il congresso

Terminati i lavori congressuali per la federazione cremonese – casalasca di Rifondazione Comunista. Il congresso federale ha visto la partecipazione dei delegati eletti nei congressi dei circoli di Cremona, Piadena e Casalmaggiore, alcuni iscritti e simpatizzanti e diversi rappresentanti del mondo politico, associativo e sindacale locale. Erano presenti:  la Camera del Lavoro, nella persona del segretario generale, Mimmo Palmieri, la segretaria della categoria Flc-Cgil, Laura Valenti, il presidente dell’ANPI Giancarlo Corada, la presidentessa dell’Arci Emanuela Ghinaglia, Lapo Pasquetti per Sinistra Italiana, Diego Antonioli per l’Altra Europa con Tsipras, Barbara Gamba per Possibile, Giampiero Carotti portavoce del Comitato Acqua Pubblica, Vincenzo Prarolo presidente dell’associazione Filiera Corta Solidale, Elia Braga per l’associazione d’Amicizia Italia-Cuba, Dario Betti per il circolo Arci di Persichello e la Federazione dei Comunisti Anarchici, Marco Pezzoni portavoce del Coordinamento Democrazia Costituzionale, Ezio Corradi per il Coordinamento dei Comitati Ambientalisti della Lombardia.
Dopo gli  interventi dei compagni delegati dai congressi di circolo, il dibattito è stato concluso dal compagno Marco Sironi, delegato dalla Commissione  nazionale per il congresso. Quindi, la fase provinciale è terminata con il rinnovo degli organismi dirigenti e la nomina dei delegati ai congressi nazionale e regionale.
Il nuovo Comitato Politico della Federazione di Cremona è  composto da: Andrea Volpi, Gigi Deantoni, Mirelva Migliorati, Pietro Frittoli, Enzo Rangognini, Francesca Berardi, Sergio Bulfari, Enrico Gnocchi, Gianni Grazioli, Elia Mecatti, Eugenio Maestri, Alessandro Lucia, Giovanna Giamei, Giancarlo Roseghini e Carlo Pollina ai quali si aggiunge di diritto, Celestina Villa,  quale presidente del Collegio di Garanzia. Gli altri membri del Collegio di Garanzia della federazione sono Gerardo Casale, Mario Maffina, Elia Braga e Pierluigi Pasotto.
Il 29 marzo si è riunito il Comitato Politico Federale che, oltre alla discussione e all’approvazione del bilancio consuntivo 2016, ha eletto Pier Luigi Deantoni tesoriere federale e Francesca Berardi segretaria della federazione di Cremona.
Fino a domenica 2 aprile i delegati di Cremona partecipano al Congresso Nazionale in corso di svolgimento a  Spoleto.
“Il PRC-SE di Cremona – afferma la dirigenza – ringrazia tutti i compagni e le compagne che hanno discusso e partecipato attivamente ai lavori congressuali, ringrazia i simpatizzanti per la loro vicinanza e le associazioni, i movimenti politici e le organizzazioni sindacali che hanno generosamente accolto il nostro invito e hanno contribuito a dare spessore e umanità ad uno dei momenti più significativi della vita democratica del nostro partito”.

© Riproduzione riservata
Commenti