Commenta

Un Torrazzo realizzato con
migliaia di stuzzicadenti
esposto in Comune

 

Questa mattina alcuni alunni della scuola media di Pizzighettone hanno presentato al Sindaco Gianluca Galimberti una riproduzione molto particolare del Torrazzo di Cremona. La struttura è stata infatti realizzata con stuzzicadenti (circa 8000) e colla vinilica ed è alta 2 metri e 35 cm. Autori dell’opera sono gli studenti delle tre classi prime che vi hanno lavorato nelle ore di tecnologia guidati dal prof. Matteo Salti. Al corpo centrale sono stati aggiunti particolare realizzati a sbalzo su alluminio anodizzato, lavoro per il quale sono stati coinvolti alcuni allievi delle classi seconde. Il progetto è servito per sviluppare le capacità progettuali, la collaborazione e le abilità manuali. Lo studio di questa struttura ha inoltre permesso ai ragazzi di conoscere meglio i particolati architettonici della torre simbolo della città di Cremona. Il modellino del Torrazzo rimarrà esposto per ora nella Sala Alabardieri di Palazzo Comunale.

torrazzo

© Riproduzione riservata
Commenti