Commenta

Telecamera nei pressi di
Cremona Solidale: qui non
c'è il diritto alla privacy?

Lettera scritta da Lettera firmata

Egregio direttore,
desideravo porre alla vostra attenzione un fatto che, per molte analogie, riporta alla decisione presa dal Comune di togliere le telecamere che alcuni privati avevano messo a protezione della statua di Stradivari posta sotto la casa del liutaio.
Frequento quotidianamente “Cremona Solidale” e, appena fuori dal Campo Nomadi, ho potuto riscontrare la presenza di una telecamera attaccata ad un traliccio in legno, posta ad una altezza di nemmeno un metro da terra che inquadra tutte le vetture che vanno in direzione di “Cremona Solidale”.
Credo che, anche in questo caso e forse in modo decisamente più palese, si leda il diritto alla privacy delle persone che transitano per la strada.
Sarebbe interessante interpellare il Comune in merito. Grazie dell’attenzione.

© Riproduzione riservata
Commenti