Un commento

Anziano aggredito in strada
da un nordafricano ubriaco
Il ferito voleva chiamare i cc

Aggredito e malmenato, un 73enne di Castelleone è finito in ospedale con ferite per fortuna non gravi. L’uomo che ha alzato le mani su di lui, un 50enne nordafricano, se n’è andato prima dell’arrivo dei carabinieri. L’episodio si è consumato venerdì sera in via Cicogna a Castelleone all’esterno di un circolo privato. Qualche minuto prima, dentro al locale, il responsabile del circolo si è rifiutato di somministrare altre bevande alcoliche al nordafricano, già visibilmente ubriaco e su di giri. Quest’ultimo non l’ha presa bene, ed ha cominciato ad infastidire gli avventori, tra i quali c’era il 73enne che è uscito con l’intenzione di chiamare i carabinieri. E’ stata quella la miccia che ha fatto scattare la violenza. Il nordafricano ha aggredito l’anziano, prima spintonandolo e poi sollevandolo di peso per lasciarlo cadere a terra. Quando i carabinieri sono arrivati, dello straniero non c’era già più traccia. Il ferito è stato soccorso e trasportato in ospedale. Sarà lui a decidere se sporgere o meno la denuncia.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Sorcio Verde

    altra risorsa…