Commenta

Vanoli, domenica
c'è Cantù
vincere per sperare

La Vanoli  Cremona a tre giornate dalla fine della stagione regolare deve tentare il tutto per tutto per raggiungere la salvezza. Praticamente deve aggiudicarsi  i confronti che rimangono: domenica (ore 18.15) in casa con Cantù,  poi trasferta a Varese e chiusura ancora al PalaRadi contro Reggio Emilia. Al tempo stesso i biancoblu devono sperare anche nelle sconfitte di Pesaro  nelle trasferte di Pistoia  ed a Capo d’Orlando (ultima giornata) inframezzate dalla gara interna con Milano. Per i cremonesi sarà fondamentale la partita contro la Mia Red October Cantù in cui è obbligatoria la vittoria. Gli ospiti ormai certi della loro permanenza anche il prossimo anno nella massima serie nazionale, non hanno particolari motivazioni anche se non hanno intenzione di essere la vittima sacrificale senza combattere.  Domenica scorsa i canturini battendo Pistoia hanno raggiuntola salvezza matematica e questo  come ha rimarcato coach Recalcati  è un risultato molto importante e  non  riduttivo per il blasone della squadra. Recalcati è arrivato da un mese e mezzo ed è giusto attribuire i meriti anche a  Marco Sodini ed ai giocatori che hanno iniziato l’avventura 2016-2017. Tra gli elementi di maggior spicco nel roster figurano Acker, Callahan, Pilepic, Cournooh, Calathes, e soprattutto Dowdell, Jajuan Johnson e Slokar. Mian e compagni non possono assolutamente fallire l’appuntamento con il successo perché viceversa sarebbe…..finita!

Marco Ravara

© Riproduzione riservata
Tags
Commenti