3 Commenti

Stroncato da un malore
nella sua casa di via Olona
l'avvocato Alberto Quaini

Alberto Quaini

Tragedia, ieri sera, in via Olona 12. E’ morto l’avvocato Alberto Quaini, aveva 50 anni. Il suo corpo è stato trovato dalla mamma alle 20 nell’appartamento dove il noto professionista viveva da solo. Il cadavere era a terra nel salotto. La causa del decesso è da attribuire ad un malore. Sul posto sono arrivati i carabinieri, raggiunti poi dai colleghi della scientifica e dai militari del Nucleo investigativo. Gli uomini della scientifica sono intervenuti in quanto per terra in casa sono state trovate tracce di sangue. Gli inquirenti hanno quindi effettuato le opportune verifiche, e una volta terminato si è ipotizzata la morte naturale. Ovviamente a dare l’ultima certezza sarà l’esame autoptico. A mezzanotte, dall’appartamento di via Olona è uscita Margherita Fornaciari, medico legale dell’ospedale, mentre un quarto d’ora dopo gli uomini dell’impresa funebre Pietra hanno portato il corpo di Alberto Quaini all’obitorio.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Giovanni Battista Martinelli

    Riposa in pace Alberto! Gbm

  • Robertina Anselmi

    Ci mancherai ciao Alberto

  • Cinzia Zilioli

    Ciao Alberto. Un bacio gtande