Cronaca
Commenta

Repulisti day in stazione, sabato 29 aprile nuovo intervento

Dopo il primo intervento di sabato scorso, fase più impegnativa in quanto ha interessato il lato destro della stazione con la rimozione di 80 biciclette e oltre 40 lucchetti, sabato 29 si conclude l’operazione “Repulisti day” con la pulizia della zona posta sul lato sinistro della stazione, quella vicino al bar. Durante il sopralluogo effettuato ieri dall’Assessore alla Mobilità Alessia Manfredini con i tecnici del Settore Mobilità è stata riscontrata la presenza di una decina di lucchetti abbandonati e di alcune biciclette, nonché la necessiterà verificare lo stato di alcuni reggibiciclette. Lo scopo di questo intervento è di recuperare spazio per le biciclette e restituire il decoro a queste aree.

Sabato 29 aprile, dalle prime ore del mattino scatta quindi la seconda fase del “Repulisti day” che vedrà l’azione coordinata dal Settore Mobilità in collaborazione con Polizia Locale, Linea Gestioni e Servizi per Cremona, oltre che con il personale del Servizio Progettazione Verde e Protezione Civile. Gli agenti della Polizia Locale provvederanno a rimuovere i lucchetti e le biciclette abbandonate documentando ogni fase del loro intervento. Gli addetti di Servizi per Cremona, che hanno già predisposto la segnaletica, provvederanno al fissaggio degli stalli che versano in condizioni precarie, mentre gli addetti del Servizio pulizia strade di Linea Gestioni provvederanno a pulire le superfici.

Si ricorda agli utenti di non lasciare le biciclette in questa zona, ma di parcheggiarle altrove in modo da facilitare il compito degli operatori che effettueranno l’intervento straordinario di pulizia. Nel caso in cui i proprietari delle biciclette parcheggiate non riescano a rimuoverle per tempo, vi provvederanno gli agenti della Polizia Locale che le custodiranno al Comando di piazza della Libertà dove potranno poi essere recuperate (è necessario presentarsi con la chiave del lucchetto per dimostrarne la proprietà).

© Riproduzione riservata
Commenti