Un commento

Cibo ai pusher per la droga
'scontata'. Quattro cremonesi
fermati a Monticelli

Quattro giovani della provincia di Cremona, due ragazzi e due ragazze di 29 e 26 anni, sono stati fermati nel piacentino dai carabinieri di Cortemaggiore e dai colleghi di Fiorenzuola dopo un blitz a Monticelli. Portavano cibo ai loro pusher impegnati a spacciare nei campi della Bassa. Un ‘favore’ grazie al quale ottenevano qualche sconto sulla droga o una dose gratis. Addosso ai cremonesi è stata trovata qualche dose di eroina: tutti sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori. Potrebbero ricevere un foglio di via dalla provincia di Piacenza. All’arrivo dei carabinieri in via Boschi, tre spacciatori nordafricani sono scappati a piedi nelle campagne abbandonando nella fuga cinque dosi di eroina del peso di 3 grammi e due dosi di coca da mezzo grammo, un bilancino di precisione e un telefono cellulare.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • disqus_jQeGIpbFH9

    3 spacciatori nord africani … e poi si dice che non lavorano …