Cronaca
Commenta1

Alla scuola Monteverdi calo di iscritti proprio nell'anno della maxi riqualificazione

Taglio di una sezione alla scuola elementare Monteverdi. Una decisione non ancora definitiva che arriva dal Ministero, alla quale sarebbe tuttavia impossibile derogare, e che interessa molto da vicino il plesso del quartiere Po, al centro di un progetto di riqualificazione edilizia e di efficientamento energetico che ha ottenuto un finanziamento di ben 945mila euro su un apposito bando, per una spesa complessiva ipotizzata dal comune di 1.345.000 euro. Previsti interventi sui serramenti e per la coibentazione dei locali. Già in allarme il comitato genitori. L’anno prossimo partirà solo una sezione, delle due attualmente in essere. Trentotto iscritti finora alla prima classe della Monteverdi, più tre in stand by perchè provenienti da altri quartieri.
Dieci di questi, essendo 28/30 il limite di alunni per classe, non potranno iscriversi alla classe prima. Un problema che non riguarda solo la Monteverdi ma anche le altre elementari della città. Potrebbero essere tre le sezioni ad essere complessivamente tagliate.
Il calo delle iscrizioni nella scuola elementare di via Oglio è in contraddizione con il  progetto di riqualificazione edilizia e di efficientamento energetico sul quale il Comune ha molto investito. Nella vicina scuola media Virgilio, che appartiene allo stesso istituto comprensivo, partiranno a giugno i lavori di rimozione dei rivestimenti contenenti amianto.

Simone Bacchetta

© Riproduzione riservata
Commenti