4 Commenti

Un mozzicone gettato da un ubriaco
sui teli in plastica all'origine
del rogo in galleria 25 aprile

AGGIORNAMENTO - Tutta colpa di un mozzicone di sigaretta non ancora spento, buttato sul telo in plastica del banco di un espositore di borse al Vanitas' Market. I carabinieri hanno già individuato e denunciato per incendio colposo e ubriachezza molesta un piacentino. Il mercato è regolarmente ripreso questa mattina.
foto Sessa

AGGIORNAMENTO – Tutta colpa di un mozzicone di sigaretta non ancora spento, buttato sul telo in plastica del banco di un espositore di borse al Vanitas’ Market. I carabinieri hanno già individuato e denunciato per incendio colposo e ubriachezza molesta un piacentino che la scorsa notte, in compagnia della fidanzata e su di giri per via dell’alcol, ha causa l’incendio che ha completamente distrutto la bancarella di Blackmilk in galleria XXV aprile. L’uomo quando ha visto le fiamme propagarsi dal materiale altamente infiammabile, ha cercato di spegnerle, ma ormai era troppo tardi e sono stati allertati i Vigili del Fuoco. Danneggiate anche le vetrine della pizzeria ‘Il re delle Due Sicilie’.

Il Vanitas’ market questa mattina si sta svolgendo regolarmente, nonostante gli iniziali timori.

I Vigili del Fuoco sono stati allertati da una telefonata alle 3,15, l’intervento è stato immediato ma non ha impedito che andasse completamente distrutta la bancarella di Blackmilk, nella parte centrale dell’esposizione. A pubblicare le prime foto, questa mattina sulla sua pagina Fb, è stata l’organizzatrice del popolare mercatino dell’handmade creativo che ogni primavera ed autunno anima questa parte della città, Elisa Boldori. “Purtroppo stanotte qualche infame ha bruciato lo stand di Blackmilk. Non ho parole”. Indagano i carabinieri.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Martello

    E si …. proprio un infame.

  • Martello

    Se fosse coerente la dott.ssa Boldori dovrebbe fare una retifica delle accuse lanciate sui suoi amati social… il ” piromane” se non sbaglio si è prodigato a spegnere senza successo il fuoco.
    Chi si deve vergohnare ora?

  • Gengio EstAsiato

    Ciao martello, sono il proprietario del banchetto distrutto … per favore evita qualsiasi commento…

  • SüN

    Grande martello,speriamo gli intitolino un tratto di galleria a questo eroe…minchia i commenti agli articoli di Cremona oggi mi fanno perdere fiducia nel genere umano..