Commenta

Allagamenti e tetti scoperchiati
Pianta caduta su ferrovia
blocca circolazione dei treni

AGGIORNAMENTO - Sono un centinaio gli interventi che hanno impegnato i Vigili del Fuoco, che tra i vari interventi stanno intervenendo su alcune situazioni particolarmente critiche, tra cui di tetti scoperchiati a Cremona in via Soldi e a Pozzaglio. nonché una pianta caduta sulla linea ferroviaria all'altezza di Cremona, che ha bloccato la circolazione dei treni.

Mezza città allagata sotto i colpi di un temporale violentissimo, scatenatosi nel pomeriggio di lunedì. In poche decine di minuti il nubifragio ha colpito tutti i quartieri, iniziando dalla zona Po per poi proseguire in tutto il territorio cittadino. Decine sono state le chiamate al centralino dei Vigili del Fuoco, con segnalazioni di allagamenti, rami caduti e altri problemi legati alla forte pioggia e al vento. Anche la grandine non ha risparmiato i vari quartieri cittadini, mentre tantissimi sono stati i cortili delle case che sono finiti sott’acqua.

Impegnate in tutta la città anche pattuglie della Polizia Municipale e i dipendenti delle Serre comunali, che sono intervenute in via Boschetto, via Riglio, via Gaspare Pedone, via Giuseppina, via Buoso da Dovara, via Caprera, via Francesco Soldi, via Bergamo (zona Migliaro), a causa di rami e alberi caduti, mentre e via Monviso è completamente allagata. Nella conta dei danni, anche i sottopassi di via Bergamo e via Boschetto, chiusi al transito a causa dell’acqua. In particolare, vicino al cimitero un grosso albero si è spezzato e abbattuto sulla carreggiata, bloccando la circolazione.

AGGIORNAMENTO – Nel tardo pomeriggio si è reso necessario un ulteriore intervento in via Bergamo, in prossimità del sottopasso, dove una persona è stata soccorsa da ambulanza e Vigili del Fuoco dopo essere rimasta bloccata dall’acqua, mentre transitava in auto.

Sono un centinaio complessivamente gli interventi che hanno impegnato i Vigili del Fuoco, che tra i vari interventi stanno intervenendo su alcune situazioni particolarmente critiche, tra cui di tetti scoperchiati a Cremona in via Soldi e a Pozzaglio. nonché una pianta caduta sulla linea ferroviaria all’altezza di Cremona, che ha bloccato la circolazione dei treni e provocato ritardi sulle linee per Mantova, Milano e Brescia. Sono complessivamente una decina gli alberi caduti in città.

Molte anche le segnalazioni pervenute dai cittadini, che hanno mandato video e informazioni. Tra queste, la caduta di intonaco dall’edificio dell’Anguissola.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

LaBos

© Riproduzione riservata
Commenti