Cronaca
Commenta

Cade in bici sulle montagne della bergamasca. Paura per un 30enne cremonese

Brutta avventura per un 33enne cremonese, caduto lo scorso sabato pomeriggio in sella alla sua mountain bike mentre si trovava a circa 900 metri di quota, sopra Casnigo, nella bergamasca, lungo il sentiero CAI n. 547. E’ quindi scattato l’intervento dei tecnici della VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino lombardo insieme ai turnisti del Centro operativo di Clusone con la jeep ambulanza e una squadra territoriale. Il biker è stato rintracciato e soccorso. Ha riportato la sospetta lussazione del femore e una ferita alle labbra. E’ stato imbarellato e recuperato dall’elisoccorso di Bergamo. Le operazioni di soccorso sono iniziate alle 15,45 e si sono concluse alle 19,30.

© Riproduzione riservata
Commenti