Cronaca
Commenta1

Rubati cavi in rame dell'alta tensione, intervento sulla Paullese

Oltre 300 metri di cavi in rame rubati nella notte dalle linee elettriche aeree, lungo la Paullese, per un valore che si aggira intorno ai 20mila euro. Un colpo che ha reso pericolosa la situazione, in quanto i malviventi hanno lasciato un tratto di questi cavi nella campata sopra la sede stradale. Per questo oggi intorno alle 15.15 la circolazione sul tratto tra viale Cambonino e via Picenengo è stato chiuso al traffico in entrambi i sensi di marcia per circa un quarto d’ora, con la presenza di cinque pattuglie della Polizia locale a indicare i percorsi alternativi, in modo da poter rimuovere il tratto di cavo rimasto che minacciava di cadere sulla sede stradale da un momento all’altro, avendo perso da un lato il tensionamento a causa del furto.

I malviventi, che sono entrati in azione con il favore delle tenebre, sembrano essere professionisti, per le modalità con cui il colpo è stato messo a segno. Proprietari dei cavi sono Linea Reti Impianti ed Enel: le due aziende dovranno poi presentare denuncia.

LaBos

© Riproduzione riservata
Commenti