7 Commenti

In mezzo alla strada ferma
e danneggia le auto in transito
Arrestato 23enne del Gambia

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Cremona, nella notte di venerdì, hanno arrestato un cittadino del Gambia di 23 anni senza fissa dimora per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. Il giovane verso le 02.30 in via Mantova, in evidente stato di alterazione psicofisica, si è lanciato sulla carreggiata bloccando i veicoli in transito e scagliando calci sulla carrozzeria. La vicenda è stata segnalata al 112 che ha inviato sul posto un equipaggio del Nucleo Radiomobile e l’uomo, appena i militari si sono avvicinando, si è scagliato contro di loro. A fatica è stato immobilizzato e condotto in caserma dove, ricostruita l’accaduto, è stato arrestato. Ieri al termine del rito direttissimo disposto dal PM di turno, il migrante ha patteggiato 9 mesi di reclusione con pena sospesa.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • paolo

    Purtroppo una “risorsa” che ora non potrà piu’ pagarmi la pensione….

  • erisso

    Il paese dei balocchi per chiunque non sia italiano.

  • Illuminatus

    Ma… la pena sospesa vuole dire che è già al bar, o sbaglio?

    • paolo

      al bar, in farmacia, in un garage (non suo) e su un’auto (non sua..)…

  • Nicolini Gualtiero Walter

    Non ho ancora capito se sono le leggi fatte da politici imbecilli che obbligano i giudici a sospendere le pene o sono i giudici che con la loro discrezionalità decidono queste misure così buoniste

  • Sorcio Verde

    Sicuramente il Pd che tanto ha voluto i profughi, risarcirà i malcapitati…

    • Illuminatus

      E’ più probabile che trovi il modo di tassarli…